IC GALILEI

GSUITE

 

 

Google Suite for Education

sicurezza e privacy prima di tutto 

Google Apps include decine di funzioni di sicurezza critiche, progettate specificatamente per mantenere i dati al sicuro, protetti e sotto controllo.  Attualmente Google offre alle scuole un prodotto in hosting tramite Google Apps for Education, una soluzione di comunicazione e collaborazione integrata. Inoltre e’ possibile completare la suite principale secondo le esigenze dell’utenza, grazie alla possibilità di accedere a decine di applicazioni Google aggiuntive. 

ALCUNE INFORMAZIONI DI CARATTERE GENERALE : 

  • Per tutti i domini EDU gli annunci sono disattivati nei servizi di Google Apps for Education. Agli utenti di Google Suite for Education per le scuole primarie e secondarie che hanno eseguito l’accesso ai loro account non vengono mostrati annunci quando utilizzano la Ricerca Google. 
  • Sono conformi alle norme FERPA e agli accordi Safe Harbor tra l’Unione Europea e gli Stati Uniti Google Apps for Education è conforme alle norme FERPA come sancito nei contratti. L’adesione di Google agli accordi Safe Harbor tra l’Unione Europea e gli Stati Uniti contribuisce ad assicurare standard di protezione dei dati conformi a quanto stabilito dall’Unione Europea per le istituzioni scolastiche. 
  • La tutela della sicurezza dei dati degli studenti è molto importante e viene gestita all’interno dell’Istituto Comprensivo, da una persona fisica e non da un sistema automatizzato.
  • Ciascun utente dispone di spazio di archiviazione illimitato per Google Drive, Gmail e Picasa Web Albums. Se nell’organizzazione sono presenti fino a 4 utenti, ciascuno avrà a disposizione 1 TB di spazio di archiviazione. 
  • Il backup di tutti i dati viene eseguito automaticamente nei server di Google. Così, in caso di incidenti, se il computer si blocca o viene rubato,si puo’ riprendere a lavorare in pochi secondi. 
  • Tutti i dati inseriti in Google Apps appartengono esclusivamente all’utente. Le informazioni non sono accessibili da altre organizzazioni, anche se si trovano negli stessi server. Gli strumenti di Google Apps, potenti e facili da usare, consentono agli amministratori di gestire gli utenti, i documenti e i servizi, nonché di tenere traccia dell’utilizzo dei dati tramite le dashboard. Il padrone assoluto dei dati è l’utente, non Google. 
  • Google Apps è regolamentato da scrupolose Norme sulla privacy che assicurano che le informazioni personali inserite non vengano condivise né utilizzate in maniera inappropriata. Google opera in conformità delle leggi sulla privacy applicabili degli Stati Uniti. Nei Termini di servizio di Google Apps sono riportati in dettaglio gli obblighi e la conformità alle normative del Family Educational Rights and Privacy Act (FERPA) degli Stati Uniti. L’adesione di Google agli accordi Safe Harbor tra l’Unione Europea e gli Stati Uniti contribuisce ad assicurare che i gli standard di protezione dei dati sono conformi a quanto stabilito dall’Unione Europea per le istituzioni scolastiche. 

ALCUNE NOTE CHE CI RIGUARDANO

     Nel setting del Dominio galileire.istruzioneer.it è previsto che:

  • le mail degli alunni possano essere scambiate solo all’interno dell’organizzazione scolastica;
  • gli alunni possano partecipare alle video call in assoluta sicurezza, invitati dai docenti. Nessun altro può accedere;
  • i video di YouTube sono filtrati e possono essere sbloccati e approvati dai soli docenti;
  • l’ambiente Classroom è accessibile solo agli alunni invitati dai docenti:
  • in caso di comportamento scorretto, da parte dell’utente, l’Admin viene allertato dal sistema e interviene subito;
  • la password è in possesso del genitore e del docente, a tutela e prevenzione del cyberbullismo. Non è consentita l’operazione autonoma di recupero password, o rigenerazione.
  • la piattaforma è oggetto di controllo e verifica periodica e ad oggi  la nostra piattaforma d’Istituto è stata valutata come  ambiente sicuro e ad alta protezione della privacy
  • per gli alunni che procedono nel percorso scolastico sino al termine della scuola secondaria di primo grado all’interno del nostro istituto, l’account rimane attivo per utilizzo didattico, diversamente, cambiando scuola, viene subito disattivato.